CDD Canale VIDEO CONFERENZE INTERVISTE

PLAYLIST YOUTUBE Clicca sul primo tasto in alto a sx "Playlist" e scegli dall'elenco dei video
CELLULARE +39 3929069339
VIDEO CHIAMATE
ooVoo paoloferraro
SKYPE paolo.ferraro65
Chiamata diretta skype

CONTINUA A CONSULTARE GLI ARTICOLI CONSIGLIATI NELLA SEQUENZA INDICATA PER RICOSTRUIRE TUTTO



OPPURE TORNA ALLA PAGINA FRAME SU PAOLOFERRAROCDD.COM E SITO INCORPORATO PAOLOFERRARO.IT CHE INCORPORA TUTTI I BLOG



Translate

Ascolta leggi valuta e condividi diffondendo articolo per articolo

sabato 19 aprile 2014

DIRETTA VIDEO APRIRE GLI OCCHI E LA MENTE E RIAPPROPRIARSI DELLA CONOSCENZA DELLE ANALISI E DEI PROGETTI

APRIRE GLI OCCHI E LA MENTE . CONOSCENZA ANALISI E  PROGETTI NOSTRI PER IL FUTURO NOSTRO E  PER UNA ALTERNATIVA VERA . 
DIRETTA VIDEO mercoledì 9 aprile 2014 ore 21 

Abbiamo bisogno di conoscenza adeguata e anche di nuove idee , non certezze, ma di concreti obiettivi e di veri progetti all'altezza della storia e di una idea generale,  ed obiettivi che con la storia e l'economia i valori e i temi generali che concernono l'uomo e la società facciano realmente i conti,  senza target e senza idee ingenue . 


La gente tende a vedere il fenomeno che le appare ed al più a saperlo riconoscere nonostante le attività di disinformazione e di manipolazione . 
Ma una meno superficiale conoscenza consente di vedere anche lontano e ed anche retrospettivamente . 
Che le cose siano sempre semplificate per ingannare è un dato di banale esperienza . Quanto lo siano e con quali obiettivi è invece un dato di analisi. 
La politica per idea fondante od obiettivo unico è la illusione delle illusioni .
Sapere quanto si sia mosso e come,  è necessario . 
Perchè,  arrivati all'appuntamento con la crisi finale dell'Italia o con le necessità che emergono deala crisi strutturale del capitalismo in occidente e del capitalismo finanziario o dell'EUROPA , non possiamo ingannare ed ingannarci .
Chiunque propone ricette banali inganna sé e gli altri. 
Talvolta non lo sa, talvolta lo intuisce, più spesso agisce in un contesto ed in una area,  sapendone i connotati, alcuni infine sono ben consapevoli della finalizzazione di una informazione parziale e di quali fini diversi si nascondano magari dietro ad un obiettivo astrattamente giusto . 
Siamo in mano alla eterogenesi dei fini,  alla manipolazione delle idee , delle contro-idee , e delle metodiche che limitano l'analisi a certi dati e fenomeni magari essenziali , ma non ad altri ancor più essenziali ed utili ( e per questo spesso coperti da segreto ) .
L'ansia di trovare alternative semplici e chiare , e la pressione del reale, delle cose , della crisi e dei valori fa il resto . 
La manipolazione di movimenti , gruppi , appare eclatante non solo sul piano internazionale , ma da noi , terreno di conquista e di esperimenti,  le cose sono molto più avanzate e reali. 
Basta leggere con le lenti,  le informazioni e la curiosità giusta. 

UN LUNGO PERCORSO 
Un lungo percorso costellato da dinamiche storiche concrete, economiche, sociali politiche , spirituali porta all'oggi. 
Su tre piani. 
Quello a portata di mano socio politico ed economico, costellato di manipolazioni, inganni, verità soggettive,  dati e fatti oggettivi .
Quello geopolitico internazionale, supportato da attività di servizi e varie,  non messe alla luce e non realizzate alla luce , costellato di manipolazioni, inganni, verità soggettive dati e fatti oggettivi .
Quello associativo riservato o segreto,  fatto di lobbies di soggetti collegati tra loro per interessi sociali e di potere , e di un profondo e solido cemento di potere forte che si presenta in modo diverso dal visibile,  e legato a logiche di consolidamento e mantenimento del potere,  ma anche a strategie solo in parte note. Di queste sfere se ne sa meno , ma quel che se ne sa , è di norma a sua volta ancor più incappucciato da manipolazioni, inganni, verità soggettive,  dati e fatti oggettivi difficili da enucleare . 
La politica ufficiale si muove e si confronta solo o principalmente sul primo piano 
LE TRE TEORIE INGENUE frutto delle politiche di manipolazione e di approcci errati o in mala fede,  sono note . 
DEMOCRAZIA MONDIALISMO SOVRANISMO 
La loro ingenuità riposa essenzialmente nell'essere assolutizzate e nel chiudere gli altri argomenti necessari su tutti i piani . 
L'APPROCCIO SECONOMICO POLITICO TRA MONDIALISMO vs SOVRANISMO non da conto della specificità storica dell'Italia, del terzo livello e del cemento dei poteri forti e non tiene conto della necessità di creare consenso ed egemonia rimuovendo lungo il percorso trabocchetti, attività deviate e l'armamentario messo in campo dalle strategie dei poteri forti . Inoltre si accomuna inconsciamente alle opposte teorie perchè lavora nell'orizzonte di  un sistema economico che sta invece implodendo . 
Come a dire tramuta inconsapevolmente in un belato il ruggito di una tigre che non sarebbe di cartapesta : la moneta del popolo e la sovranità nazionale ed una Europa nuova sono necessari , ma in un quadro nuovo ed in un contesto che disarticolando sessanta anni di metodiche e strategie costruisca un progetto integrale,   rifondando economia valori e arrivando al nodo del potere attraverso passaggi concreti progressivi.
SEGUE ANALISI SUI VARI PIANI NEL VIDEO SOPRA

Una lunga marcia ben orientata è necessaria,   partendo da subito,  ma una per una espugnando le piccole roccaforti costruite in particolare negli ultimi  trenta e comunque elaborate negli uktimi sessanta anni,  per controllare ed infiltrare deviare ed asservire,  anche secondo  una strategia di lungo periodo .

Una lunga e veloce marcia verso una società rifondata a partire dai valori comuni per mettere amorevolmente alla porta massonerie deviate e non , poteri forti e capitalismo finanziario, progetti di elite deviate  facendo fallire i progetti più inquietanti della storia della umanità. Battere il Nuovo Ordine mondiale, ed i progetti di poteri forti sotterranei e di elite deviate, realizzare per la prima volta una reale democrazia diretta e ripartire da una riformulata sovranità nazionale e monetaria con nuove alleanze geopolitiche, superando le obsolete distinzioni ideologiche e creando un sistema di idee e valori del TERZO MILLENNIO non è utopia,  è una necessità storica.

Nessun commento:

Posta un commento










Oggi presso Italia


IL PAESE DEVE SAPERE ..






CLICCA SUI SINGOLI TASTI DI CONDIVIONE PER OGNI ARTICOLO NEL POST O SU SCOOP, OPPURE SUL TASTO "SHARE" ACCANTO, NELLA COLONNA DESTRA DEL BLOG, CHE CONSENTE DI CONDIVIDERE SU 19 NETWORK A TUA SCELTA L'INTERO POST DEL BLOG.

PUOI ANCHE COPIARE L'INTERO POST ED INCOLLALO SU MAIL ED INVIARLO COI TUOI INDIRIZZI E A TUTTI GLI INDIRIZZI CHE TROVI UTILI.


ORA E' IL MOMENTO DI DIFFONDERE TRA TUTTI:


IL PAESE DEVE SAPERE ..


BISOGNA FAR SAPERE AGLI ITALIANI


http://diffusionecdd.blogspot.it/2015/09/diffusione.html












SCOOP LA GRANDE DISCOVERY SU

SCOOP ED FB

IN 63 ARTICOLI E MILLE PROVE






SCOOP ALTRI CANALI


















COMUNQUE SIETE ORA SUFFICIENTEMENTE MATURI ED INFORMATI PER INIZIARE A LEGGERE ED "ASCOLTARE" IN MODO ATTENTO COMPLETO E CONSAPEVOLE:

IL MEMORIALE DEL 7 MARZO 2011


IL DOCUMENTO SU PISTA FAMILIARE E USO ETERODOSSO DEL DIVORZIO ( e allegati )

LE PROVE AUDIO della CECCHIGNOLA e relative contestualizzazioni

GLI ESPOSTI DENUNCIA MEMORIE AL CSM CHE SMASCHERAVANO GIA’ NEL 2012 LA MANOVRA CRIMINALE SOTTESA E LA IDENTITA' DI QUESTO PERICOLSO APPARATO DEVIATO

LA LETTERA DI NON DIMISSIONI ( l’opposto di ciò che hanno fatto i tanti magistrati martirizzati in silenzio dall’apparato deviato )

ORA POTETE SINO IN FONDO CAPIRE DA SOLI QUALE FOSSE LA POSTA IN GIOCO:

PERCHE’ DOVEVA ESSERE DISTRUTTO IL MAGISTRATO PAOLO FERRARO

PERCHE’ OPERARONO DI CORSA IN CONTRO TEMPO PER TENTARE DI ARGINARE LA INFORMAZIONE E DENUNCIA PUBBLICA CHE AVREI SVILUPPATO E CON QUALE ARCHITETTURA CRIMINALE SI MOSSERO

QUALE DISEGNO E GESTIONE DEL REALE POTERE DOVESSERO DISPERATAMENTE NASCONDERE

SE VI FOSSERO IN GIOCO E QUALI COMPONENTI DEVIATE ( E COME OPERASSERO )

COSA TEMEVANO CHE POTESSE ANCHE EMERGERE

COME ABBIANO OPERATO NEL SILENZIO

COME ABBIANO ATTIVATO LA FINTA CONTROINFORMAZIONE CHE COSTRUIVA IL MITO DI PSEUDO ASSOCIAZIONI CHE COPRIVANO POTERI REALI

E PERCHE’ SOLO PAOLO FERRARO POTEVA ARDIRE E DENUNCIARE RICOSTRUENDO TUTTO E CONTESTUALIZZANDO TUTTO ( SENZA IL TESTIMONE CHE CONTESTUALIZZA LE PROVE OGGETTIVE NON ESISTONO E NON HANNO UN LORO AUTONOMO SENSO COMUNQUE )

COME SIANO ARRIVATI A COMPIERE L’ERRORE MADORNALE DI METTERE IN MANO AL MAGISTRATO PAOLO FERRARO LA PROVA CERTA OBIETTIVA ED INDELEBILE DELLE MANOVRE FATTE E REATI CONNNESSI IN UN CASO EMBLEMATICO

CON QUANTA VOLGARE SICUMERA E VIOLENZA ABBIANO TENTATO DI ARGINARE LA INFORMAZIONE ANCHE A LIVELLO DI CONTROINFORMATORI DI REGIME ATTRAVERSO QUELLO CHE ORMAI IN MOLTI CHIAMANOIL "PROTOCOLLO PETTEGOLO“ ( Derisoriamente)

QUANTA INTELLIGENZA E SENSIBITA’ INTELLETTUALE IMMISERO NEI LORO DUE STUPENDI SCRITTI LUCIANO GAROFOLI ED ENRICA PERRUCCHIETTI QUANDO ANCORA STAVO CENTELLINANDO PROVE ED ANALISI



QUANTO SENSIBILE IMPEGNO SIA STATO MESSO DAI MIGLIORI DI VOI ( per ora ) AVENDO CAPITO BENE E STUDIATO …

PERCHE PAOLO FERRARO ERA ED E’ AMATO E STIMATO DALLA POLIZIA GIUDIZIARIA E DAI MIGLIORI MAGISTRATI NON CRIMINALI E DEVIATI

ORA AVETE INFINE quindi DAVANTI, ED ATTRAVERSO ME E LE VICENDE A ME COLLEGATE, UNO SPACCATO CRIMINALE DI POTERI DEVIATI CHE APRE LE PORTE A TUTTO QUELLO CHE DI CERTO ED INDICIBILE ABBIAMO INDICATO E ANALIZZATO COME DIRETTI TESTIMONI.

UN ORDITO CRIMINALE PLURIENNALE :
IL CASO FERRARO I SILENZI COLPEVOLI O CRIMINALI

UN BEL GUAZZABUGLIO INTERAMENTE DISTRICATO

RITROVANDO NOTIZIE PREZIOSE SULLA INDAGINE FIORI NEL FANGO

IL RUOLO CRIMINALE E MALATO GIOCATO DA UNA FETTA DI MAGISTRATI DEVIATI DELLA PROCURA DI ROMA CHE AVEVA TUTTO DA PERDERE SE FOSSE USCITO FUORI QUELLO CHE AVEVANO COMBINATO , A PARTIRE DA PAOLO FERRARO

E qui un ringraziamento non alla rosa ma alla Margherita ...